Chi sono gli Etero curiosi? Le 5 curiosità da sapere assolutamente

Sicuramente avrete sentito parlare ogni tanto di etero curiosi. Magari da alcuni amici o amiche. Magari avete letto online o semplicemente avete fatto una...

Vorresti conoscere una Mistress? I 7 consigli da seguire

Ti piacerebbe avere a tua disposizione una donna vestita di lattice e lingerie che ti picchia i testicoli con una mazza da baseball? Vuoi...

PROBLEMA IMMAGINI RISOLTO

Il problema sull'inserimento immagini segnalato da alcuni utenti è stato fixato sabato alle ore 19:00Se qualcuno verifica o riscontra ulteriori problemi preghiamo inviare segnalazione...

Latest Posts

Sai cos’è il rimming? I consigli di cui hai bisogno

L’ Anilingus o rimming è una pratica sessuale che consiste nel leccare l’ano di una donna o dell’uomo. Questa è una zona molto sensibile perché ricca di terminazioni nervose per cui , stimolare il suo culo con la tua lingua crea grande eccitazione nella maggior parte delle donne. Cioè è una sorta di preliminare nel sesso anale in cui si parte dal massaggiare tutta la zona del sedere fino a spostarsi al perineo per finire nella zona del buco dell’ano vero e proprio.

  • Il rimming: come agire
  • 3 metodi per un ottimo rimming
  • Regole per una corretta igiene e sicurezza
  • Strumenti utili per l’igiene e sicurezza del rimming

Il rimming: come agire

Io credo che ci sia una spiegazione molto più pratica di quella che viene rifilata online. Il rimming intanto è una pratica molto importante perché porta il partner ad un livello erotico maggiore.

Ovvio niente è obbligatorio. Chi non è amante del di dietro non deve mica forzarsi a farlo, ci sono tanti altri modi per far godere. In genere però alle persone piace. Farsi leccare il buco, detto in maniera spiccia, è un caso che poi piace anche ai maschi e chi dice il contrario è solo perché non lo ha provato e credimi: è la parte migliore di un pompino. Immagina il pompino, che tra movimenti circolatori, succhiata e leccatine…lei va a massaggiarti con la lingua anche l’ano.

Per alcuni maschioni alpha, leccarle l’ano o farselo leccare comporta pensieri un po di carattere omofobico. Quello che posso dirti è semplicemente questo: finché hai a che fare con la patata di una tipa, evita di fare questi ragionamenti stupidi. Devi solo concentrarti e focalizzarti sul farla godere.

3 metodi per un ottimo rimming

Mi raccomando usa queste tecniche per fare un anilingus perfetto. Cerca di alternare il tuo respiro e la tua lingua. Questa è LA zona. Perché come detto prima, ricca di terminazioni nervose e ovviamente vanno sfruttate a tuo vantaggio.

Questo fra l’altro è un ottimo punto di partenza per andare ad usare solo la tua lingua in un secondo momento.

L’ideale è quello di tracciare dei cerchi con la tua lingua in modo da andare a stimolare tutte le terminazioni intorno a questa zona ma puoi anche dare dei colpetti con la lingua irrigidita, massaggiarle l’ano con la lingua provare ad infilarle la lingua delicatamente all’interno.

Usa le tue labbra per stuzzicarla andando a lavorare tutti i glutei e poi la parte perianale. Quando arrivi dal suo buco del culo puoi usare le tue labbra per succhiare. Puoi anche darle qualche piccolo morsetto mentre ti avvicini senza farle male.

Regole per una corretta igiene e sicurezza

Ovviamente prima di questa pratica sessuale, la tua partner deve scrupolosamente lavarsi il culetto. Oltre l’igiene personale anche quello intimo è importante. Una doccia prima di iniziare questo viaggio è d’obbligo. Perché? Perchè la zona anale ha una carica batterica notevole.

Strumenti utili per l’igiene e sicurezza del rimming

Usa una diga dentale per non entrare in contatto con i batteri che potresti passare alla sua vagina. Infatti da un orefizio all’altro sarebbe un ottima idea usare una diga dentale per tutelarla.

Puoi ovviare a questo problema in maniera artigianale usando un guanto in lattice. Ovviamente è solo una via di mezzo fra il farlo “scoperto” e la diga dentale ma ti mette comunque più al sicuro da eventuali batteri. Non giocare mai con culo e vagina in contemporanea.

Oltre al fatto che salvaguardare la sua salute è un imperativo. Fidati che se lei si becca un infezione e associa psicologicamente dolore e fastidio al fare sesso con te non ti divertirai per molto tempo quindi fai le cose in maniera corretta. Per cui una volta terminato il rapporto procurati uno dei tanti colluttori antibatterici presenti in commercio e usalo dopo aver fatto rimming.

Adesso che abbiamo visto come leccare l’ano nella maniera corretta, procurati tutti gli strumenti di cui abbiamo parlato. Parlatene, chiedile se la cosa può piacere alla tua partner. E una volta all’azione, usa tutti i consigli appena elencati. Vedrai che farai sicuramente colpo.

Latest Posts

Don't Miss