Porno Young Old: la categoria che sta spopolando nel porno online

Non so se, mentre cercavate dei porno adatti alla vostra sega giornaliera, vi siete mai annoiati. Non trovando nulla di stimolante. Forse avevate bisogno...

Vorresti conoscere una Mistress? I 7 consigli da seguire

Ti piacerebbe avere a tua disposizione una donna vestita di lattice e lingerie che ti picchia i testicoli con una mazza da baseball? Vuoi...

PROBLEMA IMMAGINI RISOLTO

Il problema sull'inserimento immagini segnalato da alcuni utenti è stato fixato sabato alle ore 19:00Se qualcuno verifica o riscontra ulteriori problemi preghiamo inviare segnalazione...

Latest Posts

Milking

Il Milking è la pratica che viene definita da molti “la via per l’orgasmo perfetto”.

Rientra come tantissime altre cose nella sfera BDSM e l’atto pratico è un vero e proprio massaggio prostatico.

1-Milking e orientamento sessuale

2- Come si fa?

3- Vantaggi

4- Superare il disagio

1- Milking e orientamento sessuale.

Questa pratica non ha nulla a che vedere con il proprio orientamento sessuale. Molti uomini etero rifiutano la stimolazione anale perchè l’associano a una pratica troppo fluida per la fantomatica virlità etero.

La questione qui è di viversi la propria sessualità al meglio evitando di confinare pratiche a etichette inutili sotto le lenzuola.

Il milking infatti si può praticare benissimo con la partner.

2- Come si fa?

Partiamo dal fatto che richiede una certa dose di delicatezza. Stiamo parlando comunque di una zona delicata ricca di recettori quindi, specialmente se non si è esperti, bisogna lasciarsi guidare e scoprire tutto con calma.

La prostata deve essere massaggiata attraverso l’ano. Partendo dal perineo, zona erogena maschile molto sensibile, si inizia già a dare piacere all’uomo. Senza fretta poi ci si può avvicinare con le dita all’ano esercitando dei piccoli movimenti rotatori che faranno aumentare l’intensità del piacere.

Ricordatevi anche di aiutarvi con del lubrificante poichè l’ano non è autolubrificante. Usate lubrificanti a base di olio perché impiegano più tempo ad asciugarsi. Quelli ad acqua invece è meglio evitarli perché lo stato umido dura davvero molto poco.

3 Vantaggi

Sicuramente il fatto di avere un orgasmo intenso risulta essere un plus. Inoltre proprio per questo motivo l’intesa sessuale sicuramente aumenta. Inoltre è funzionale all’organismo dell’uomo. Alcuni studi rivelano che grazie a questo tipo di massaggio, dato il coinvolgimento della prostata, faccia aumentare l’afflusso di sangue al pene rendendo l’erezione molto più solida. Questo sembrerebbe prevenire impotenza e ansia da prestazione.

Sempre a livello salutistico, aiuta a riassorbire i liquidi e ripristina il normale funzionamento della ghiandola prostatica.

Se ci pensate bene i ruoli, specie con il passare del tempo, diventano quotidiani e vanno a indebolire la chimica tra due persone. La pratica del Milking può rivoluzionare la situazione ribaltando completamente i ruoli pre impostati. Infatti spesso si sente parlare di uomo che domina la donna ma in questo caso potrebbe essere totalmente il contrario.

4- Superare il disagio

Appurato il fatto che il Milking non è relegato ad alcun orientamento può essere che in linea generale ci sia un po’ di timore e di disagio.

Non tutti siamo avvezzi a qualsiasi cosa quindi innanzi tutto è bene interrogarsi sul perché di un determinato timore e parlarne con la propria partner.

A livello pratico però possiamo inizialmente sperimentare un massaggio prostatico esterno ponendo attenzione al perineo tra scroto e ano.

Non tutti lo sanno ma un parte del pene è situata all’interno del corpo quindi questa pratica consente una stimolazione totalmente nuova. Aiutatevi all’inizio anche con sex toys che possono rendere l’esperienza più divertente smorzando un po’ la tensione da “prima volta”.

Latest Posts

Don't Miss