Rinnovare lo stesso annuncio o pubblicare sempre uno nuovo?

Spessissimo, per non dire quasi sempre gli utenti (di qualunque tipologia di siti di annunci, sia adult che non) una volta inserito un annuncio in un sito, hanno la tendenza (per non dire la convinzione) di postare ripostare e ripostare sempre lo stesso annuncio; anche in caso di promozione; si riporta sempre il prima pagina lo stesso annuncio ripromuovendolo all’infinito.
Ma è giusta una cosa di questo tipo?

La risposta degli esperti di SEO è NO!!

Spieghiamo il perché……:

Nonostante sia comodo riproporre lo stesso annuncio salvato all’interno degli account, di fatto non si aiuta il posizionamento del proprio annuncio a salire sui risultati di ricerca perchè si ripropone un contenuto obsoleto già indicizzato che difficilmente aumenterà il proprio posizionamento sul web.
Non pensate che sia solo il sito a fare la differenza; certo il sito conta per una buona percentuale, un sito famoso, ha una visibilità molto maggiore di un sito aperto da poco, tuttavia gli annunci vengono proposti ai visitatori anche in base ai loro termini di ricerca che fanno sulla pagina di google.
Ipotizziamo io voglia vendere la mia macchina a Roma; scrivo il mio annuncio su un sito e lo lascio li.
Chi cerca su Google “macchina usata a Roma” troverà una serie di risultati che altro non sono rimandi ad annunci di determinati siti di compravendita auto.

Tuttavia se noi postiamo un annuncio e basta, considerando che ci sono mille altre persone che ogni giorno si svegliano e vogliono vendere la propria auto, presto finiremo nel dimenticatoio.
E’ per questo che è bene riproporre sempre il nostro contenuto al pubblico per evitare che sparisca.
Mi spiego, se inserisco un annuncio oggi, domani sarà in (ad ipotesi) in decima pagina. Se lo promuovo, esso ritornerà in prima posizione sempre e comunque muovendosi su una mole di annunci molto elevata; un annuncio che fa su e giù sulla lista generale.
Se invece (compatibilmente con le regole del sito) pubblico ogni tanto il mio annuncio, sia che sia free o che sia a pagamento, il mio annuncio avrà una presenza costante nelle varie pagine del sito, quindi il visitatore potrà trovare un mio vecchio annuncio per esempio in pagina 4, in pagina 12 e in pagina 25 mentre quello recente o promosso sarà in prima.
Non tutti i visitatori si fermano alla prima pagina, quindi è opportuno spalmare la propria presenza anche su altre pagine, in questo modo google, visualizzando e “scannerizzando” le varie pagine, trovando più spesso il nostro annuncio” lo porterà con più facilità sulle prime posizioni delle sue liste.

Questo accade anche all’interno dei siti, non solo su google.
Ad esempio, se voi componete un annuncio, della stessa persona, ma con titolo differente, testo differente, foto diverse, quando sulla barra di ricerca un visitatore cerca ad esempio “Bionda Italiana” oppure “Calda Italiana” oppure “sexy milf”, se voi avete ad esempio annunci anche non recentissimi, ma con queste tre chiavi di ricerca, chiaramente uscirete molto più spesso nella stessa lista con conseguente possibilità di ricevere più contatti.

Con questo non vi vogliamo dire che dovrete trasformarvi in scrittori, ma che proporre contenuti diversi ogni tanto aggiungendoli a quelli vecchi è meglio di riproporre sempre lo stesso annuncio all’infinito.

Provare per credere!!